Lampadine a led, come funzionano e quanto consumano

Lampadine a led, come funzionano e quanto consumano

Prima di entrare nello specifico e conoscere le varie caratteristiche e la convenienza delle lampadine a led, cercheremo di spiegare brevemente cosa sono e come funzionano.

Il Led non è altro che un componente elettronico che si attiva ed emette luce al minimo passaggio di corrente, si accende subito e non emette raggi ultravioletti, a differenza di altre lampadine che utilizzano filamenti o gas, questa tecnologia sfrutta dei semiconduttori, il risultato è una maggiore durata e più rispetto per l’ambiente.

scopri le nostre lampadine a led

Differenze lampadine a led e ad incandescenza

Le differenze sostanziali tra una lampadina a led e quella a incandescenza sono relative alla durata, al consumo e all’impatto ambientale, se la prima ha una vita media molto lunga, un consumo energetico basso, così come l’impatto sull’ambiente, la seconda è esattamente l’opposto, minore durata della vita, maggiore consumo di energia e un alto impatto.

Regolazione dell’intensità luminosa

L’intensità luminosa delle lampadine a led può essere variata grazie all’impiego dei dimmer, che permette di scegliere la varietà di regolazione della luce emessa,  questa non influenza sull’efficienza e la durata dei LED, anzi, è possibile addirittura prolungarne la vita, abbassando la temperatura impiegata per il funzionamento.

Consumi e risparmi sulla bolletta della luce

Quanto consumano le lampadine a led?

Alcuni studi effettuati sulle lampadine a led hanno evidenziato che i consumi sono nettamente inferiori a quelle classiche con il filamento, quindi ad incandescenza, e a quelle a risparmio energetico, stando ai dati, con una lampadina LED servono solo  500 KW per  illuminare per una durata di 50.000 ore, mentre, per esempio, per quelle a risparmio energetico, si parla del doppio del consumo.

Quanto si risparmia con le lampadine a led?

Ci sembra chiaro che utilizzando una lampadina a led il risparmio è maggiore, perché se da una parte è vero che queste costano circa 8/15 euro, contro i 3-4 euro di quelle a incandescenza, il risparmio avviene nel tempo, perché per illuminare una stanza per cinque anni e mezzo si spendono solo 122 euro con una lampadina a LED, contro i 255 euro di quella a risparmio energetico.

Al fine di facilitare la scelta e l’acquisto del prodotto giusto, di seguito vi proponiamo le migliori lampadine a led in commercio:

[post post_type=”product” var3=”product_cat” var4=”luci-e-lampadine” num=”3″ type=”four”]

Lascia un commento

×

Carrello